1 - SPETTACOLO INTERATTIVO


Lo spettacolo è pensato per i bambini dai 6 ai 9 anni.
E’ della durata di circa 1 ora e consiste nell’esecuzione dal vivo delle canzoni sulle tabelline interpretate dai due autori del disco-libro. Per ogni canzone eseguita è previsto uno spazio d’intervento da parte dei bambini che con la loro partecipazione contribuiranno ad animare lo spettacolo.
L’incontro si svolgerà in teatro o in altro luogo idoneo previsto per gli eventi.
Tutto il materiale necessario per lo spettacolo (strumentazione, amplificazione, tabelloni) è a cura dell’Associazione.

PER LA SCUOLA:
Partecipanti:        2 classi.
Sede dell’evento: teatro della scuola o altro luogo idoneo
                           Giardino di Archimede

PRIVATI, ENTI:
Partecipanti:        numero minimo di 12 ragazzi
Sede dell'evento: sede dell'Associazione, biblioteca
Orario:                nella sede dell'Associazione: a cadenza
                          quindicinale, su prenotazione;-CALENDARIO-
                          in biblioteca: con orario da definire

2 - LABORATORIO BREVE

N. 6 INCONTRI di 1 ora ciascuno.
Il laboratorio è studiato per 30/40 bambini di età compresa tra i 7 e i 9 anni ed è condotto da 2 operatori. Nei primi 5 incontri vengono insegnate tutte le canzoni sulle tabelline ai bambini.
A questi sono assegnate parti soliste, corali e recitate che concorreranno ad un più completo coinvolgimento nell’apprendimento del repertorio.
Il laboratorio viene svolto in un ambiente idoneo a contenere i bambini (non è prevista attività motoria).
Tutto il materiale necessario per lo spettacolo (strumenti, tabelloni, supporti) è a cura dell’Associazione.
L’incontro finale è in forma di spettacolo, aperto sia ai genitori che ad altri bambini, da tenersi in un piccolo teatro o comunque in uno spazio idoneo per l’evento.


PER LA SCUOLA:
Partecipanti:           2 classi
Sede del laboratori: scuola - I requisiti dei locali sono gli stessi descritti sopra
Orario:                   1 ora a cadenza settimanale da concoradare con gli
                             insegnanti

PRIVATI, ENTI:
Partecipanti:           numero minimo di 12 ragazzi
Sede dell'evento:     sede dell'Associazione, biblioteca
Orario:                    nella sede dell'Associazione: a cadenza mensile,
                              su prenotazione;   - CALENDARIO -
                              in biblioteca: con orario da definire


                                     

                                                   

3 - MUSICAL
Laboratorio di 16 incontri



L’obiettivo è l’allestimento di uno spettacolo in forma di musical attraverso l’insegnamento di canto, coreografie, recitazione.
Il laboratorio ha la caratteristica di abbracciare contemporaneamente più contenuti: linguaggio, matematica, musica, recitazione, espressione corporea.
Il progetto è rivolto ai bambini di età dai 7 ai 9 anni ed è studiato per un numero minimo di 30 bambini da suddividere in 2 corsi paralleli (per la scuola: due classi nello stesso orario).
I laboratori sono della durata di circa 5 mesi con incontri a cadenza settimanale.
Il progetto si articola in due fasi:
La prima parte sarà dedicata all’insegnamento di tutti i brani a tutti i partecipanti.
Nella seconda parte saranno preparate le voci soliste e recitanti, formati i cori, allestite le coreografie.
Lo spettacolo avrà una durata di circa 1 ora. Il musical prevede l’utilizzazione delle basi musicali originali del disco.

In ciascun corso saranno impegnati 2 OPERATORI per:
• 14 incontri con i bambini di 1 ora ciascuno,
• 1 prima prova generale,
• 1 incontro finale di 4 ore comprendente prova generale e spettacolo.

Sede del laboratorio : da definire, scuola
In caso di interessamento da parte di una scuola sono previsti accordi specifici.





          
                          




          

 







Laboratori anno 2013-14:







                                   Laboratorio sul suono

Ogni oggetto che ci circonda nella vita quotidiana, abbiamo imparato a riconoscerlo.
La sua identificazione passa principalmente attraverso l’organo della vista, prendendo come riferimento la forma ed il colore. Anche il tatto può aiutare ed in alcuni casi essere da solo sufficiente ad individuare una cosa, così come l’olfatto ed il gusto, in particolare se si tratta di alimenti.
E l’udito?
L’udito di giorno è come se fosse addormentato, lascia fare un po’ agli altri sensi. E poi di giorno siamo continuamente bombardati da tanti rumori e suoni che si confondono fra di loro ai quali siamo talmente assuefatti da non farci più caso. Il ronzio dei condizionatori, dei frigoriferi, dei computer, dei motori accesi è dappertutto, così come il brusio delle persone e le suonerie dei telefoni. A questi si aggiunge l’onnipresente musica di sottofondo. Sentiamo senza ascoltare questo minestrone sonoro.
Quand’ecco arriva la notte e il nostro udito si sveglia...

 




       Laboratorio di coro jazz

Riscoperta del repertorio affascinante e ricco di stimoli musicali e linguistici costituito dalla canzone swing italiana degli anni '30 e '40.
Gli anni delle grandi orchestre swing e di musicisti come Pippo Barzizza, Natalino Otto, Gorny Kramer, che nonostante la censura dell'epoca cercano di introdurre in Italia la musica innovativa d'oltreoceano, riproponendola in versione italianizzata. Gli arrangiamenti per coro, tutti originali, sono variati a seconda della fascia d'età...



                                   Laboratorio sul linguaggio

Obiettivo del progetto è facilitare l’approccio alla lingua e grammatica italiana attraverso la musica. Considerando i molteplici suggerimenti pervenuti dal corpo insegnante che ci ha posto il problema della rappresentazione scritta della lingua parlata, quindi della conversione dei fonemi che la compongono in corrispondenti simboli grafici (lettere dell’alfabeto e loro combinazione in sillabe), abbiamo pensato ad un repertorio di canzoni nei cui testi fossero presenti una serie di spunti per la didattica. Accanto ad una canzone dedicata alle vocali, ve ne sono altre dove sono presenti giochi di parole, non-parole, gruppi di sillabe, inseriti metodicamente per facilitarne la memorizzazione. A questi ultimi abbiamo particolarmente rivolto la nostra attenzione...  



               Laboratorio sui generi musicali

Prendiamo una canzone, affrontiamola nella sua struttura, scopriamone il genere di appartenenza...
Poi scopriamo anche la possibilità di poterla smontare e rimontare seguendo generi musicali che ci portano di paese in paese, di cultura in cultura, di sentimento in sentimento...



                IN ALLESTIMENTO




scarica il pdf

scarica il
pdf